Cooperativa ALICE

La sede

Cooperativa Sociale ALICE s.c.r.l.

Corso Michele Coppino, 48 - 12051 Alba (CN)

Tel. e fax 0173 440054

E-mail: info@coopalice.net - coopalice@pec.it

Sito web: www.coopalice.net

 

I numeri

Anno di fondazione: 1981

Soci lavoratori: 51

Dipendenti: 48

di cui dipendenti svantaggiati: 2

altri addetti: 5

 

Fatturato 2013: Euro 2.615.627,00


La storia

La Cooperativa Alice nasce nel 1981 con un progetto sulla disabilità.Alice persegue un continuo scambio tra occasioni di studio, confronto, ricerca e operatività sul campo, sulle tematiche più urgenti che caratterizzano il sociale. Un tratto questo che caratterizza da sempre la sua identità, costituita da valori per noi imprescindibili che diventano prassi operative, modi di operare nei servizi e nella vita interna della cooperativa stessa.

 

Dalla valorizzazione del socio lavoratore alla tutela degli interessi dell’utenza, dalla generazione dal basso delle scelte pedagogiche organizzative, strategiche ed economiche alla trasparenza delle informazioni, dal coinvolgimento della comunità locale all’integrazione con le realtà che operano nei settori di intervento.

 

Sviluppa negli anni diversi servizi e progetti, principalmente nei settori di intervento delle dipendenze, disabilità, minori, povertà.

 

Si attiva per la costruzione di relazioni tra istituzioni, organizzazioni del terzo settore, cittadini e utenti dei servizi. L’integrazione con altre realtà, insieme a cui sviluppare sapienze collettive, si concretizza a livello locale con la costituzione del consorzio CIS, con cui gestiamo progetti territoriali, con l’adesione al CNCA e a Idee in Rete a livello nazionale, con l’adesione alla rete europea Alliance to fighth poverty e nella collaborazione con l’associazione di volontariato “Lucio Grillo”.

 

Dal 1994 realizza attività di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, inserendo in imprese del territorio. Tramite il consorzio CIS è accreditata dalla Regione Piemonte all’orientamento e come Servizio per il Lavoro (2 sportelli, Alba e Cuneo).

 

 

 

News

DIVENTA TUTOR
E ADOTTA IL PERCORSO DI INTEGRAZIONE
DI UN RIFUGIATO

 

Ad Alba e Bra nasce la figura del Tutor territoriale
Le candidature sono possibili fino al 25 marzo

“Punta su di te 2.0” è un’iniziativa volta alla sensibilizzazione e prevenzione del gioco d’azzardo patologico (GAP). Il progetto, che ha preso vita nel luglio del 2016, è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, in collaborazione con l'ASL CN1, l’ASL CN2, e i consorzio CIS; i comuni di Cuneo, Savigliano, Saluzzo, Fossano, Alba, Bra e Mondovì, la Caritas Diocesana e Libera Cuneo sono tutti enti partner dell’iniziativa. [continua]

La Garanzia Giovani  è un piano di politica attiva del lavoro finalizzato ad offrire ai giovani in Piemonte opportunità di lavoro e tirocini extracurriculari

...[continua]

Il 29 di maggio l'Agenzia Servizi al lavoro sarà con un proprio stand ad Alba (p.zza Garibaldi) nell'ambito della manifestazione promossa da Confcooperative Cuneo "Cooperare". 

Il Consorzio CIS sarà presente ad IO LAVORO SAVIGLIANO (2 OTTOBRE) con un proprio stand.

Polo Universitario - Via Garibaldi, 6 Savigliano.

Dal 5 al 7 giugno 2015 a Genova si prevede la prima edizione  della Biennale della Prossimità, appuntamento dedicato alle comunità locali, alle persone e ai loro bisogni guardati in ottica di “prossimità”. Visita il sito: www.prossimita.net

JobMayDay

Sportelli informativi, workshop, testimonianze... Appuntamento ad Alba martedì 26 maggio dalle ore 9 alle 17


Il Consorzio CIS e l'Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Cuneo organizzano, a

conclusione del progetto "To make a difference - percorsi di inclusione socio lavorativa di persone in esecuzione penale" un seminario per presentare i risultati conseguiti e riflettere sulle prospettive delle

misure di esecuzione penale esterna.


Il seminario è previsto per venerdì

8 maggio alle ore 10.00 a Cuneo, presso la sede dell'Ufficio Esecuzione Penale Esterne del Ministero di Giustizia.

 

Lunedì 4 maggio presso la Sala della Giunta del comune di Cuneo alle ore 17 verrà presentato il progetto provinciale “Punta su di te” inerente la patologia da gioco d’azzardo...[continua]