LE COOPERATIVE

Le cooperative associate sono 6, ... delle quali di tipo A (gestione di servizi socio-sanitari ed educativi) e 2 di tipo B (finalizzate all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate)

La Cooperativa ALICE realizza servizi e progetti finalizzati a prevenire forme di disagio, ad accompagnare ed assistere persone in difficoltà in percorsi di cura e di crescita personale, a promuovere l’inclusione sociale e lavorativa, ad attivare interventi per ridurre i rischi o i danni alla salute... [continua]

 

La Cooperativa IL BIANCOSPINO si propone l'integrazione di persone portatrici di handicap al fine di contribuire al reinserimento sociale delle medesime, attraverso attività quali servizi di pulizia, confezione e montaggio di cartelloni pubblicitari, manutenzione di aree verdi, tinteggiatura, decorazioni e cartongesso, piccoli lavori edili... [continua]

 

.
.

Cascina Martello nel 1991 per dare risposte credibili ed efficaci alle varie forme di disagio con particolare attenzione a giovani e adulti con problemi di dipendenze. Inizia la sua attività in un cascinale ristrutturato e propone un’ampia gamma di servizi differenziati in varie tipologie di intervento... [continua]

 

.
.

La Cooperativa IL GINEPRO opera a favore di persone con problemi di tossicodipendenza, in scollegamento con una rete di soggetti istituzionali e di attori del territorio. Elemento centrale è la personalizzazione dell'intervento nella consapevolezza che ogni soggetto è portatore di risorse e problematiche uniche... [continua]

 

La Cooperativa O.R.So. opera dal 1987 nei settori delle politiche attive del lavoro, delle politiche giovanili e dell'integrazione sociale dei migranti. E' anche Agenzia Formativa. Progetta e gestisce interventi e servizi con l'obiettivo di favorire la parità di accesso delle fasce deboli al mercato del lavoro e la piena cittadinanza delle persone nella società... [continua]

La Cooperativa SOLARIS ha come scopo principale quello di permettere alle persone, che hanno difficoltà a rientrare nel circuito lavorativo, di formarsi professionalmente tramite i diversi settori di attività gestite, in modo da favorirne la collocazione definitiva nel mercato del lavoro...[continua]

News

DIVENTA TUTOR
E ADOTTA IL PERCORSO DI INTEGRAZIONE
DI UN RIFUGIATO

 

Ad Alba e Bra nasce la figura del Tutor territoriale
Le candidature sono possibili fino al 25 marzo

“Punta su di te 2.0” è un’iniziativa volta alla sensibilizzazione e prevenzione del gioco d’azzardo patologico (GAP). Il progetto, che ha preso vita nel luglio del 2016, è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, in collaborazione con l'ASL CN1, l’ASL CN2, e i consorzio CIS; i comuni di Cuneo, Savigliano, Saluzzo, Fossano, Alba, Bra e Mondovì, la Caritas Diocesana e Libera Cuneo sono tutti enti partner dell’iniziativa. [continua]

La Garanzia Giovani  è un piano di politica attiva del lavoro finalizzato ad offrire ai giovani in Piemonte opportunità di lavoro e tirocini extracurriculari

...[continua]

Il 29 di maggio l'Agenzia Servizi al lavoro sarà con un proprio stand ad Alba (p.zza Garibaldi) nell'ambito della manifestazione promossa da Confcooperative Cuneo "Cooperare". 

Il Consorzio CIS sarà presente ad IO LAVORO SAVIGLIANO (2 OTTOBRE) con un proprio stand.

Polo Universitario - Via Garibaldi, 6 Savigliano.

Dal 5 al 7 giugno 2015 a Genova si prevede la prima edizione  della Biennale della Prossimità, appuntamento dedicato alle comunità locali, alle persone e ai loro bisogni guardati in ottica di “prossimità”. Visita il sito: www.prossimita.net

JobMayDay

Sportelli informativi, workshop, testimonianze... Appuntamento ad Alba martedì 26 maggio dalle ore 9 alle 17


Il Consorzio CIS e l'Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Cuneo organizzano, a

conclusione del progetto "To make a difference - percorsi di inclusione socio lavorativa di persone in esecuzione penale" un seminario per presentare i risultati conseguiti e riflettere sulle prospettive delle

misure di esecuzione penale esterna.


Il seminario è previsto per venerdì

8 maggio alle ore 10.00 a Cuneo, presso la sede dell'Ufficio Esecuzione Penale Esterne del Ministero di Giustizia.

 

Lunedì 4 maggio presso la Sala della Giunta del comune di Cuneo alle ore 17 verrà presentato il progetto provinciale “Punta su di te” inerente la patologia da gioco d’azzardo...[continua]